Per le scuole - Proposte didattiche

proposte

Come erano le case dei nostri bisnonni contadini, artigiani e lavoratori di campagna? Come si svolgeva una giornata tipo? Come si procuravano il necessario per mangiare, vestire e scaldarsi? Queste le domande principali alle quali le esposizioni del museo offrono la possibilità di rispondere, assieme ad altre più specifiche, relative alla terra, agli alberi, alle piante e agli animali oggetto delle cure quotidiane dei contadini e degli agricoltori. Domande che riguardano non solo il passato, ma anche il presente della nostra economia e della nostra società: che cos’è una fibra tessile? Pastorizzare deriva da pastore? Come si fa il formaggio? Da dove viene lo zucchero? Le mele hanno tutte le stesso sapore?

 

> Documento in formato Adobe Acrobat scarica le nostre proposte 2018/2019 (4055 KB)

 
Scuola dell'infanzia (solo bambini di 4-5 anni)
  • Ai éra una vólta... - Un salto nel passato: le favole dei nonni raccontate nella cucina contadina dove il tempo si è fermato. Durata: 1 h
  • Contadini in tutti i “sensi” - Usiamo tutto il corpo e i suoi sensi per rivivere le emozioni delle vecchie case contadine e ridare vita ai giochi di campagna del passato. Durata: 1,30 h
  • La favola del galletto e del topolino - (tutti i martedì e giovedì di maggio alle ore 9,30) Favola animata della tradizione popolare locale ambientata nel parco di Villa Smeraldi. Per gruppi di almeno 2 classi. Durata: 1 h a cura dell’Associazione Gruppo della Stadura
  • Le stagioni dell’orto - Pomodoro d’estate e cavolo d’inverno: scopriamo la stagionalità degli ortaggi. Prova pratica di trapianto e semina. Durata: 1,30 h

  • Tessiamo la natura Un primo approccio all’affascinante mondo della tessitura, attraverso l’uso di materiali naturali e di recupero. Durata: 1,30 h


     

 
Scuola primaria
  • Dal grano al pane - Gli ingredienti del pane, la sua preparazione manuale e la sua cottura in un forno a legna. Durata: 1,30 h
  • Dal latte al formaggio - La preparazione del formaggio e dei primi derivati del latte; l’importanza nutrizionale di questi alimenti e il loro ruolo nella tradizione. Durata: 1,15 h
  • Lezione di apicoltura - Introduzione alla conoscenza del mondo delle api, dei loro prodotti e del lavoro dell’apicoltore con degustazione di mieli monoflora. Durata: 1,30 h
  • Le stagioni dell’orto - Pomodoro d’estate e cavolo d’inverno: scopriamo la stagionalità degli ortaggi. Prova pratica di trapianto e semina. Durata: 1,30 h
  • La casa contadina - Visita alla cucina e alla camera da letto di una famiglia contadina per scoprire gli aspetti della vita quotidiana del primo Novecento. Durata: 1,30 h
  • Penna, inchiostro e calamaio - Una lezione di aritmetica, calligrafia e lettura in un’aula scolastica con arredi e strumenti del secolo scorso, per introdurre alcuni aspetti della scuola di base agli esordi dell’Unità d’Italia. Durata: 1,30 h


dalla classe III

  • Quando i nonni erano bambini - La vita dei bambini nella famiglia contadina tra lavoro, scuola e svago. Come divertirsi con giochi realizzati con materiali di recupero. Durata: 1,30 h
  • A scuola di tessitura – Laboratorio di tessitura, con telaio a cornice, per sperimentare in prima persona la magia della trama e dell’ordito e realizzare un piccolo arazzo. Durata: 1,30 h

 

dalla classe IV

 

  • La canapa, il filo, la tela - Visita alla sezione dedicata alle pratiche tradizionali di coltivazione e lavorazione della canapa, dimostrazione di filatura e tessitura domestica. Dal mese di maggio sarà inoltre possibile entrare nel Labirinto della canapa, dove si potranno comprendere meglio le forme e le dimensioni di una pianta che, una volta matura, supera i tre metri d’altezza. Durata: 1,30h /1,45 h
 
Scuola secondaria di I e II grado
  • Dalla barbabietola allo zucchero - Visita guidata alla sezione espositiva dedicata a una delle più importanti colture industriali del Novecento. Attività in laboratorio per misurare il tenore di zucchero in barbabietole morfologicamente diverse. Durata: 2 h
  • Coltivazione e usi della canapa - Visita guidata alla sezione espositiva dedicata alla coltivazione e alla lavorazione della canapa. La visita offrirà la possibilità di approfondire un capitolo importante della storia economica bolognese tra età moderna e contemporanea. Dal mese di maggio sarà inoltre possibile entrare nel Labirinto della canapa, dove si potranno comprendere meglio le forme e le dimensioni di una pianta che, una volta matura, supera i tre metri d’altezza. Durata: 1,30/1,45 h


Per le classi interessate ad abbinare a un percorso didattico un’attività ludico-educativa
Caccia al tesoro - Una caccia al tesoro alla scoperta del parco di Villa Smeraldi e della sua storia. In caso di maltempo la caccia al tesoro verrà effettuata all’interno dei padiglioni espositivi. Durata: 1 h

 

Prenotazioni : A ogni attività possono partecipare al massimo 25 alunni. Il costo è di € 50 per ogni percorso scelto.

Telefonare alla segreteria del Museo | tel. 051/891050 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.30, oppure scrivere e-mail a mailto:segreteria.museo@cittametropolitana.bo.it

 

 

 
Pacchetto #iLovePomario

 

Adottate un albero del nostro pomario, il nome della classe verrà riportato in una targhetta sulla pianta, la classe verrà invitata a conoscere il Pomario, gli alberi del Parco e potrà scegliere un laboratorio a tema tra i seguenti:

 

 

  • Alla scoperta del pomario (scuola dell’infanzia e primaria) - una passeggiata estetica tra le diverse specie del pomario, che diventano protagoniste di uno speciale inventario grafico realizzato dai bambini. Durata: 1,30 in collaborazione con ReMida Bologna Terre d’Acqua.
  • La frutta si conosce mangiandola (scuola primaria) Quante varietà di mele conosci? Le pere hanno tutte lo stesso aspetto? Utilizza i tuoi sensi per imparare a distinguerle! Gustiamo, scopriamo e capiamo le stagionalità dei frutti. Durata: 1,45 h
  • Frutta e biodiversità (scuola secondaria) visita guidata al pomario delle varietà storiche del bolognese che conserva oltre 150 varietà delle principali specie da frutto. Degustazione di diverse varietà di mele o pere. Durata: 2 h

 

Il costo del pacchetto “I Love Pomario è di € 80; i singoli laboratori si possono prenotare al costo di € 50.

 
Museo d'asporto

Nei mesi da novembre a febbraio, il museo viene a scuola portando con sé oggetti e immagini: un’anteprima di quello che si trova al museo per far rivivere ai bambini di oggi la vita dei bambini del passato. Attività consigliata in preparazione di una visita al museo. Durata: 2 h Costo: € 90 per le scuole del Comune di Bologna e dei Comuni del Distretto Culturale Pianura Est - € 90 + rimborso chilometrico da concordare per le scuole degli altri Comuni.

 

 

La prenotazione dei percorsi didattici comprende la visita gratuita di:

  • Tutte le sezioni del Museo;
  • Atelier Tessile “Trame Tinte d'Arte”: uno spazio contenitore dove si raccolgono e si tramandano saperi antichi come la filatura, la tessitura, la tintura naturale di filati e tessuti e dove si creano oggetti, abiti, sculture.
  • La mostra “Conosci il Verde”: schede botaniche, riproduzioni e fotografie degli alberi del nostro territorio, realizzata da CPGEV.

La nostra sezione didattica si rende disponibile ad adattare i singoli percorsi alle esigenze delle insegnanti.

La Locanda Smeraldi offre la possibilità di prenotare il pranzo a prezzo convenzionato (€ 8,00 a bambino) o fare merenda concordandola preventivamente. Informazioni e prenotazioni: La Locanda Smeraldi | tel 051 891014













 

 

 

 
 

Prenotazioni

A ogni attività possono partecipare al massimo 25 alunni. Il costo è di € 50 per ogni percorso scelto. Telefonare alla segreteria del Museo | tel. 051/891050 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.30, oppure scrivere e-mail a segreteria.museo@cittametropolitana.bo.it

 
Partner sostenitore:
Partner sostenitore