Festa della trebbiatura, Open Day del Gusto

Una settimana di iniziative per festeggiare la stagione del grano: l'oro della Pianura

Immagine della Trebbiatura
 
 

Nel mese di giugno le campagne bolognesi si colorano del giallo dorato del grano maturo. E' lui l'oro della pianura, simbolo di fertilità della terra e pilastro dell'alimentazione nostrana, parte inscindibile della storia della pianura bolognese.

E' lui il protagonista dell' Open Day del Gusto in programma per domenica 27 giugno, un evento che nasce proprio per riscoprire e celebrare l'intreccio di cultura, cibo e tradizioni che ruota attorno al biondo cereale.

Le celebrazioni caratterizzeranno tutta la settimana di San Giovanni (24 giugno) con rievocazioni, mostre e tour in bicicletta.

Il programma della settimana:

Martedì 22 giugno

dalle ore 17.00 Inaugurazione "Risonanze" A cura di Vanna Romualdi

Coordinamento Laura Guerinoni

Mostra degli studenti ed ex studenti del Biennio di Decorazione per l’architettura dell’Accademia di Belle Arti di Bologna.

A seguire AperiVilla, l'aperitivo della Locanda Smeraldi nella suggestiva cornice di Villa Smeraldi

ore 21.00 "Le zanzare in pigiama" Letture serali per bambini di racconti della tradizione contadina. A cura di Prospectiva scarl

Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a segreteria.museo@cittametropolitana.bo.it

 

Mercoledì 23 giugno

ore 18.30 "Le piante tintorie e fitoterapiche per la Notte di S.Giovanni. I colori che proteggono e trasformano, preparazione dell'acqua di S. Giovanni".

Passeggiata nel giardino tintorio a cura di Mara Di Giammatteo Trame Tinte d'Arte. Partecipazione gratuita con biglietto Museo o con Card Cultura. 

Prenotazione obbligatoria a segreteria.museo@cittametropolitana.bo.it

Apertura straordinaria Museo fino alle ore 20.00

A seguire inaugurazione CinemAnima, proiezione cinematografica nel parco del film "Un'ottima annata - A Good Year" di Ridley Scott.. Possibilità di aperitivo al chiosco crescentine e gelati.

 

Giovedì 24 giugno

Ore 17.00 Dimostrazione mietitura con mietilega. A cura di Associazione Gruppo della Stadura

A seguire Laboratorio dedicato al percorso partecipativo per la redazione del Piano Urbanistico Generale dell’Unione Reno-Galliera. 

Domenica 27 giugno Ore 9.30 Partenza Tour "Da Museo a Museo, pedalando lungo il Navile. Con partenza dal Museo del Patrimonio Industriale e arrivo al Museo della Civiltà Contadina con visite guidate a tema "I telai da seta e da canapa" Maggiori info: https://www.museociviltacontadina.bo.it/Home_Page/Da_Museo_a_Museo_pedalando_lungo_il_Navile

Ore 10 Apertura manifestazione e Museo
Ore 11.30 Visita alla sezione della canapa dedicata ai partecipanti del tour in bici " La ciclovia del Navile: le tradizioni della Civiltà Contadina"
Ore 16.30 Dimostrazione tessitura su telaio antico e a cura di Nicoletta di Gaetano, Prospectiva scarl |Trame Tinte d'Arte

Ore 16.30 Lettura nel campo di canapa, per bambini e genitori, a cura di Prospectiva scarl |Trame Tinte d'Arte
Ore 17.30 Dimostrazione trebbiatura del grano. A cura di Associazione Gruppo della Stadura

A seguire "A tavola con i macchinisti", tradizionale momento di convivialità che seguiva il momento della trebbiatura

ore 19 Sara Prati e Giorgio Rinaldi presentano il loro libro "Il ciclo dei mesi nella civiltà contadina" Edizioni Pendragon


Tutte le attività sono a partecipazione gratuita ma la prenotazione è obbligatoria a  segreteria.museo@cittametropolitana.bo.it o 051.891050 per garantire il rispetto delle norme di sicurezza.  

Per tutta la giornata:
Mercato contadino, dei produttori del territorio
Museo aperto, con ingresso gratuito
Atelier "Trame Tinte d'Arte" aperto con presentazione dei nuovi corsi estivi di tintura e tessitura

Mostra "Risonanze" visitabile gratuitamente

Locanda Smeraldi e Baracchina crescentine e tigelle aperta per pranzo, merenda e cena con posti a sedere e take away  

Si ricorda che l’ingresso al parco è consentito a persone senza sintomi da infezione respiratoria e febbre e non soggette a misure di quarantena. Deve essere mantenuta la distanza di sicurezza e non si possono creare assembramenti.
All'interno e all'esterno del museo è obbligatorio l'uso della mascherina.
In caso di maltempo l'evento sarà annullato.

Documenti scaricabili
 
 
 
 
Data ultimo aggiornamento: 18-06-2021