Pomario

il pomario

L’orto-pomario accoglie le varietà tradizionali del bolognese di tre specie orticole e riunisce oltre 150 varietà storiche delle principali specie da frutto di origine locale oppure di antica notorietà nel Bolognese e in altre zone dell’Emilia-Romagna. Con il suo impianto nel 2012-2013 il museo si arricchisce di una sezione all’aperto che offre a studenti, insegnanti, famiglie e visitatori la possibilità di vedere forme, dimensioni e colori dei prodotti della frutticoltura del passato, di rilevarne i tempi di maturazione e di riscoprirne, attraverso dimostrazioni e degustazioni, gli usi e i sapori.

 

L'orto e il pomario sono tra i risultati del progetto della Provincia di Bologna per la salvaguardia e valorizzazione della biodiversità finanziato con i fondi del Piano di Sviluppo Rurale Regionale, realizzato in collaborazione con l’Università di Bologna- Dipartimento di Colture arboree.

 
Guida/Per approfondire